Discoveritalia.it - Il portale turistico di Istituto Geografico De Agostini Costiera Amalfitana - dintorni di Positano
 
Venerdì 20 Aprile 2018 













Udine
Personaggio storico
Tina Modotti, artista e rivoluzionaria
Tina Modotti (il cui vero nome era Assunta Adelaide Luigia) nacque il 16 agosto 1896 a Pracchiuso, vicino a Udine.
Emigrò giovanissima negli Stati Uniti, stabilendosi a San Francisco, dove svolse i lavori più disparati, finché non trovò il modo di realizzare uno dei suoi sogni: fare l'attrice di teatro.
Fu nell'ambiente teatrale che ebbe l'occasione di conoscere il grande fotografo Edward Weston, con il quale visse un'intensa storia d'amore.
Trasferitasi in Messico, si dedicò all'attività fotografica, concentrandosi soprattutto sui temi d'interesse sociale: frequentò i più noti artisti messicani dell'epoca, tra cui Diego Rivera, e partecipò con slancio alle attività del Partito Comunista.
Espulsa dal Messico a causa delle sue idee politiche, si recò a Berlino e anche nell'ex Unione Sovietica, mantenendo sempre il contatto con i più innovativi artisti contemporanei.
Prese parte alla guerra civile spagnola, impegnandosi coraggiosamente nel Soccorso Rosso Internazionale.
La sua vita avventurosa e intensa si concluse nel 1942, nuovamente in Messico: al suo intenso impegno civile e alle sue struggenti realizzazioni fotografiche, oltre che alla sua leggendaria bellezza, Tina Modotti deve fama e notorietà.



 VEDI ANCHE: