Discoveritalia.it - Il portale turistico di Istituto Geografico De Agostini Costiera Amalfitana - dintorni di Positano
 
Sabato 16 Dicembre 2017 

Nel cuore verde del Gargano
Il Gargano è un promontorio che, aperto su tre lati verso il mare Adriatico, sembra quasi un'isola con foreste verdi e rocce bianche di calcare. Chiuso verso terra dall'ampia pianura del Tavoliere delle Puglie, conserva nel suo parco nazionale alcuni tra i maggiori tesori ambientali del Mezzogiorno d'Italia, con una grande varietà di paesaggi che spesso lasciano vedere il mare non lontano. Numerose specie vegetali e animali sono qui tutelate nel fitto di boschi visitabili con brevi e facili passeggiate.

Come arrivare
Autostrada A14 Bologna-Taranto: uscita di San Severo e strada statale 272 per San Giovanni Rotondo e Monte Sant'Angelo (circa 50 km); uscita di Foggia e strada statale 89 Garganica, più larga, per Manfredonia (circa 50 km) e salita a tornanti per 10 km fino a Monte Sant'Angelo.

Il Parco in cifre
Istituzione: 1995
Gestione: Ente autonomo con sede a Monte Sant'Angelo (FG)
Estensione: oltre 121.000 ettari
Altimetria: da 0 a 1055 m slm (Monte Calvo)

Indirizzi utili
Ente Parco, via Sant'Antonio Abate 119, Monte Sant'Angelo, tel. 0884565579
Centro Visitatori, località Villaggio Umbra, Monte Sant'Angelo, tel. 0884560994 (aperto da Pasqua a tutto settembre)
APT Foggia e provincia, via Senatore Emilio Perrone, Foggia, tel. 0881723650

Flora
 
Fauna