Discoveritalia.it - Il portale turistico di Istituto Geografico De Agostini Costiera Amalfitana - dintorni di Positano
 
Mercoledì 25 Aprile 2018 
Tra le vigne verso Bard
Proseguendo lungo la Dora, sulla SS 26, si incontra il forte di Bard, originariamente un castello, costruito nell'XI secolo su preesistenti mura romane e divenuto poi fortezza nel corso dei secoli proprio per la sua strategica posizione di controllo dei transiti.
Continuando a procedere sulla medesima strada si incontrano versanti scoscesi, dove si avvicendano terrazzamenti sostenuti da muri a secco e pilun, caratteristiche colonne in pietra che sorreggono gli impianti delle viti a pergola. Il vitigno è lo stesso delle Langhe Albesi e origina il Barolo e il Barbaresco, lo stesso che i valligiani chiamano Picoutener o Picotendro ma che, nonostante qualche mutazione varietale dovuta all'ambiente è pur sempre Nebbiolo.


 
 VEDI ANCHE: