Discoveritalia.it - Il portale turistico di Istituto Geografico De Agostini Costiera Amalfitana - dintorni di Positano
 
Martedì 12 Dicembre 2017 













La traversata della Vallée Blanche
Dove mangiare

Dove mangiare tra La Thuile e Courmayeur


Rifugio Maison Vieille
Courmayeur (AO) - Col Checrouit
tel. 0165 809399
web: www.maisonvieille.com

Cadran Solaire
Courmayeur (AO)
Via Roma 122
tel. 0165 844609
web: www.lecadransolaire.it
Il locale rustico in pietra si distingue per la meridiana decorata sulla casa. La cucina è la classica valdostana: gnocchi gratinati, patate con ricotta, torta alle noci. Atmosfera calda e romantica.

Pierre Alexis 1877
Courmayeur (AO)
Via Marconi 50/a
tel. 0165 843517
web: www.ristorante-pierrealexis.com
Nel centro storico, proposte valdostane genuine e di qualità legate alla stagionalità dei prodotti; propone anche specialità valdostane rivisitate. Si può gustare anche pesce freschissimo di torrente, e poi zuppe, brasati, salumi. Da provare le tagliate di cervo e cinghiale.

La Maison de Laurent Steak House
La Thuile (AO)
Località Bathieu 71
tel. 339 4809881
Cucina specializzata in tagli pregiati di carni rosse, sapientemente abbinate a una selezionata cantina, ma anche verdure, frutta e formaggi grigliati per soddisfare tutti i palati. Menù speciali per adulti e bambini. Ampio déhors e parcheggio privato.

Lo Riondet
La Thuile (AO)
S.S. Piccolo San Bernardo, 4 

tel. 0165 884006, 335 8130180
web: www.loriondet.it
La cucina è semplice, tradizionale della montagna. Piatti rustici con prodotti genuini.
La polenta è il piatto base in ogni stagione: integrale, macinata a pietra, cotta nel paiolo, condita, naturale, alla valdostana, col latte. E poi selvaggine, umidi, arrosti, funghi, verdure, formaggi degli alpeggi. Da provare anche le zuppe. Serate in baita con passaggio sui gatti delle nevi.


Hotel Ristorante Bucaneve
Prè Saint Didier (AO)
Avenue du Mont Blanc, 30-32
tel. 0165 87078
web: www.hotelbucaneve.it
Il ristorante propone piatti tipici della cucina tradizionale valdostana e rinomati piatti nazionali, preparati con passione dallo chef Francesco. Il ristorante è aperto, oltre che agli ospiti dell'albergo, anche ai clienti esterni. Da sottolineare una ricca carta dei vini con bottiglie prestigiose e gli squisiti dolci preparati con estro e fantasia.