Discoveritalia.it - Il portale turistico di Istituto Geografico De Agostini Costiera Amalfitana - dintorni di Positano
 
Sabato 16 Dicembre 2017 



Weekend fuori porta

Regione  »


 
E' una terra a metà tra Oriente e Occidente, sospesa tra il Mar Jonio e l'Adriatico, proprio dove termina lo stivale italiano. Scopriamo la doppia anima di quest'area in un viaggio di andata e ritorno, da Lecce a Santa Maria di Leuca.

Itinerario »      
   

 
Proteso verso le coste dalmate, circondato per tre lati dall'Adriatico e separato dalla dorsale appenninica dal Tavoliere, il Gargano rappresenta una realtà naturalistica, storica e gastronomica unica. Lo stesso mare che ha contribuito a isolare il promontorio, infatti, lo ha anche messo in contatto con popolazioni straniere come gli slavi, i greci e i saraceni, i nemici di sempre.

Itinerario »      
   

 
Un itinerario open air che mescola arte e natura e inizia al mare, a Trani, per poi proseguire nell'interno e nella campagna delle Murge, in un panorama di trulli e ulivi, muretti a secco, filari di viti e masserie, grotte, gravine e boschi, ma anche tesori architettonici, chiese e castelli romanici, città barocche come Martina Franca, per poi tornare sul mare cristallino dell'oasi del Wwf di Torre Guaceto. Un percorso da fare in macchina, magari cabriolet, o, meglio ancora, in moto.

Itinerario »      
   

 
L'itinerario parte dal mare di Brindisi e, risalendo la costa, si addentra nel cuore delle Murge, terra di pietre e di trulli, per giungere, infine, sul "tormentato" versante tarantino, dove i bacini salmastri si alternano ai profumi della macchia mediterranea.
Un vero viaggio in miniatura, non solo nell'anima selvaggia di questa terra assolata e generosa, ma anche nella passione per il benessere, per farsi coccolare da massaggi ayurvedici, scrub marini e docce aromatiche, pronti ad "affrontare" le dure prove dei verdissimi campi da golf, fiore all'occhiello di questo angolo di Puglia.

Itinerario »      
   

 
Un mare i cui colori sfidano quelli del vicino Gargano, una natura ancora selvaggia a pochi chilometri dal frequentatissimo Gargano. Non manca proprio niente alle Tremiti, per chi ama una vacanza sull'onda del mito e un po' isolati dal mondo.

Itinerario »