Discoveritalia.it - Il portale turistico di Istituto Geografico De Agostini Costiera Amalfitana - dintorni di Positano
 
Venerdì 15 Dicembre 2017 












Passeggiate e trekking alla scoperta del lago di Como
Il lago di Como è un luogo d'incanto, citato tra le più belle destinazioni europee e meta prediletta di vip da tutto il mondo. Un'area caratterizzata da paesaggi pittoreschi, giardini fioriti e corone di montagne che si specchiano nelle acque del bacino lacustre. Una porzione di Lombardia da visitare e vivere intensamente, alla scoperta di dimore storiche, orti botanici, musei e palazzi. Per gli amanti delle passeggiate, a piedi o in mountain bike, una fitta rete di sentieri porta sulle panoramiche cime dei monti e collega tra loro i paesi, attraverso scenari ambientali di rara bellezza.
Tra i punti di interesse di particolare rilievo l'isola Comacina, considerata la Pompei lariana perché in passato ospitava l'antica cittadina di Comacchia che venne completamente distrutta. Da non perdere i giardini storici di Villa Carlotta, antica dimora che si estende su una superficie di circa 70.000 chilometri quadrati. Tra una attività e l'altra una pausa ristoratrice con i piatti della tradizione lombarda, in un rifugio, un agriturismo o in uno dei ristoranti che si affacciano sulle rive del lago.

Primo Giorno
Passeggiata tra Como e Cernobbio, trekking sui monti o navigazione a bordo di un battello verso l'Isola Comacina. Nel pomeriggio camminata tra gli splendidi giardini di Villa Carlotta, a Tremezzo. Al rientro a Como visita delle Civiche Raccolte d'Arte di Palazzo Volpi.
 
Trasferimento all'agriturismo Il vecchio Fienile, a pochi chilometri da Como. Ricette e sapori tipici della tradizione lombarda da gustare in un ambiente semplice e caratteristico.
Secondo Giorno
   
Visita del paese di Bellagio e delle sue ville storiche. A seguire gita in mountain bike sulle alture del lago, trekking sul monte Boletto o camminata sulle pendici del monte San Primo. Al rientro momento culturale presso il Museo storico Giuseppe Garibaldi.
 
Cena in riva al lago nel ristorante Da Silvio, rinomato locale con ricette lacuali e ampia scelta di vini. Dopo cena danzante nel parco della discoteca Moregallo.

 VEDI ANCHE:
 
 
Passeggiate e trekking al lago di Como

Lago di Como - veduta del lago verso Carate-Urio

Lago di Como - Sala Comacina e Isola Comacina

Lago di Como - Cernobbio


Lago di Como - Tremezzo. Il giardino di Villa Carlotta

 
Inizio
 
 
Itinerario
Primo Giorno

In giornata
La prima giornata sul lago di Como si apre con una passeggiata - percorso panoramico di 5 chilometri - tra la cittadina lariana e la celebre Cernobbio famosa in tutto il mondo per la bella Villa d'Este. Nelle vicinanze, per proseguire il cammino, anche la Via dei Monti Lariani, sul monte Bisbino.
A seguire navigazione verso l'isola Comacina , lembo di terra che affiora dall'acqua, considerato una sorta di Pompei Lariana: si ritiene che in passato su di esso sorgesse la cittadina di Comacchia, distrutta durante la conquista romana.
Altra bella alternativa, dopo una ristoratrice pausa pranzo in riva alle acque del Lario, è una camminata tra i magnifici giardini di Villa Carlotta , in località Tremezzo. Da ammirare un patrimonio botanico che supera le 500 specie, inserite all'interno di peculiari disegni architettonici.
Al rientro a Como agli amanti della cultura la località propone le Civiche Raccolte d'Arte di Palazzo Volpi : in esposizione collezioni di vario genere che spaziano da affreschi e sculture medievali a ritratti del Rinascimento. Per lo shopping spensierato , passeggiata attraverso le vie della città, con negozi esclusivi d'abbigliamento e tessuti preziosi, rigorosamente made in Italy.
 VEDI ANCHE:
   
   
   
 

Zuppa di pesce alla tremezzina

 
Inizio
 
Primo Giorno
Passeggiate e trekking alla scoperta del lago di Como

Sera
Cena presso l'agriturismo Il Vecchio Fienile. A pochi chilometri da Como, un luogo immerso nel verde, dove degustare cibi nostrani e genuini all'interno di una tipica cascina lombarda. Il numero di coperti è limitato, a garanzia di una serata tranquilla accompagnata da pietanze preparate con cura. Il prato di proprietà, antistante il locale, è un'area sicura, l'ideale per lo svago dei più piccoli.
 VEDI ANCHE:
   

 
Passeggiate e trekking al lago di Como

Lago di Como - Bellagio, il promontorio

Lago di Como - Bellagio. Coffee house di Villa Melzi


Lago di Como - Blevio, ai piedi del monte Boletto

 
Inizio
 
 
Itinerario
Secondo Giorno

In giornata
A bordo di un aliscafo si naviga verso Bellagio , pittoresca località attorniata dalle celebri Villa Trotti, Villa Serbelloni, Villa Melzi e Villa Giulia. Dopo una passeggiata tra le viuzze del paese e le dimore storiche, la giornata nell'area lariana prosegue con una gita in mountain bike nelle vicinanze di Bellagio in compagnia di una esperta guida locale.
Nel pomeriggio, da non perdere, una passeggiata sulla cima del Monte Boletto con vista panoramica a 360 sul lago di Como, sulla catena alpina, sulla pianura brianzola e sui monti Resegone e Cornizzolo. O in alternativa sulle pendici del monte San Primo , sul vertice del triangolo che fa da spartiacque tra i due rami del lago di Lecco e di Como.
Dopo una giornata intensa, trascorsa tra una villa, un lungolago o un sentiero in quota, un momento culturale è offerto dalla visita al Museo storico Giuseppe Garibaldi che espone cimeli, pizzi, arredi, costumi, armi e testimonianze risorgimentali.
 VEDI ANCHE:
   
   
 



 
Inizio
 
Secondo Giorno
Passeggiate e trekking alla scoperta del lago di Como

Sera
Cena presso il ristorante Silvio, da quattro generazioni il ristorante di pesce del lago di Como. La cucina, semplice e raffinata, è accompagnata da una cantina con oltre 150 etichette e da una vista sul lago e le sue ville. Dopo cena presso la discoteca Moregallo con parco e giardino.
 VEDI ANCHE: